fbpx

Caterina Cerroni

Sono nata nel 1991 ad Agnone.

Sulle note de La canzone popolare, nella luminosa primavera del 2006, decido per la prima volta di voler prendere parte all’impegno collettivo della sinistra italiana.

Poi l’iscrizione al Partito Democratico, poco dopo la maturità scientifica.

A 19 anni sono eletta nel Consiglio Comunale di Agnone. Crescono con me la passione per l’Europa e l’impegno per il Mezzogiorno.

Nel corso di anni vivaci, veloci, l’urgenza di migliorare servizi e costruire opportunità per le persone che abitano una piccola e speciale area interna del Sud si unisce al percorso universitario.

L’incontro con i Giovani Democratici si traduce in questo tempo affollato in un impegno quotidiano; divento segretario provinciale, successivamente vicesegretario regionale con delega agli affari europei ed esteri.

Nel 2016 entro a far parte della segreteria nazionale dei GD come Responsabile Europa.

È un crescere insieme tra dibattiti, seminari internazionali, instant book di approfondimento, nella consapevolezza che i problemi del mondo sono vicini e legati alle nostre vite ed alle condizioni del nostro territorio.

A febbraio 2018 sono eletta vicepresidente della Unione Internazionale della Gioventù Socialista (IUSY), l’organizzazione che, raggruppando oltre 130 forze giovanili socialiste, socialdemocratiche e laburiste da tutto il mondo, lotta per la pace e l’uguaglianza a livello globale.

Oggi, sono la più giovane candidata alle elezioni europee in Italia.